VIOLINO

Home

Il violino Ŕ uno strumento musicale, della famiglia delle viole; il violino Ŕ costituito da una cassa, dalla caratteristica forma curvilinea, da essa si disparte un breve manico alla cui estremitÓ sono assicurate le quattro corde che vanno a terminare al fondo della cassa di risonanza; il violino si suona con un archetto che viene passato sulle corde producendo diverse tonalitÓ di suoni.

L’etÓ d’oro del violino incominci˛ nel periodo finale del Barocco ed ecco che Il violino viene definito la voce della musica "classica". Come l'orchestra, di cui Ŕ lo strumento pi¨ rappresentativo, il violino Ŕ infatti associato a quel genere musicale colto definito impropriamente "classico". La denominazione moderna di "violino" apparve per la prima volta nel 1577; il primo costruttore fu il liutaio bresciano G. Bertolotti.

Si Ŕ comunque certi di ritenere l' Italia la patria del violino e a tale fama contribuirono le celeberrime famiglie di liutai: Amati, Stradivari, Guarnieri. Il violino viene tuttora considerato lo strumento virtuosistico per eccellenza. Famose pagine per il violino furono scritte da Mozart, Beethoven, Paganini, Brahms, Mendelssohn, Cajkoviskij. Ma al di lÓ di questo violino, quello della "grande musica" eseguita nei teatri e nelle

violino
VIOLINO

Web Site designed by MediaSoft  - ę Copyright 1998-1999 - All rights reserved